Il fantasma di Michael Jackson parla all’ex moglie di Lionel Richie: “La mia morte? Un incidente”

Il fantasma di Michael Jackson parla all’ex moglie di Lionel Richie: “La mia morte? Un incidente”

20 Giugno 2013 Off Di tony

Michael Jackson morto per un incidente?

Il contenzioso tra AEG live e la famiglia di Michael Jackson si concluderà entro fine luglio e deciderà se ai parenti del re del pop spettano i 40 miliardi di dollari chiesti come risarcimento.

Per difendersi dalle accuse mosse contro di loro, gli organizzatori dell’ultimo tour del cantante hanno portato in tribunale la testimonianza di Brenda Richie, ex moglie di Lionel Richie. La donna sarebbe entrata in contatto con lo spirito di Jackson: il fantasma le avrebbe rivelato di non essere stato ucciso dal dottor Murray, confermando la tesi della difesa. La Corte Superiore di LA ha messo agli atti la testimonianza nonostante molti spettatori in aula siano scoppiati a ridere nell’ascoltarla. Secondo Brenda Richie il fantasma di Jackson avrebbe detto di “essersi ucciso accidentalmente”.