LA VERITA’ SARA’ PRESTO RIVELATA – FOTO DI  CORPO ALIENO RINVENUTO IN SIBERIA

LA VERITA’ SARA’ PRESTO RIVELATA – FOTO DI CORPO ALIENO RINVENUTO IN SIBERIA

26 Settembre 2013 Off Di tony

DA STUDI SCIENTIFICI E’ EMERSO: ALIENO RITROVATO IN SIBERIA

La verità sugli UFO, sarà presto svelata. Lo afferma Stanton Friedman, uno degli scienziati più riconosciuti in ambito ufologico Secondo il fisico Stanton Friedman, i governi hanno nascosto l’esistenza degli extraterrestri. Lo scienziato sostiene che la “verità” circa l’esistenza degli alieni sarà rilasciata a breve e diventerà un Watergate Cosmico e spiega perché non sono state rese pubbliche le prove: una cospirazione internazionale che… Secondo il fisico Stanton Friedman, i governi hanno nascosto l’esistenza degli extraterrestri. Lo scienziato sostiene che la “verità” circa l’esistenza degli alieni sarà rilasciata a breve e diventerà un “Watergate Cosmico”. Il noto ricercatore, che ha lavorato per decenni nello sviluppo di razzi per alcune delle agenzie spaziali del mondo, afferma senza ombra di dubbio, che gli alieni esistono e da lungo tempo sono presenti sul nostro pianeta, e che molto presto la verità verrà a galla. Friedman sottolinea che ci sarebbero due ragioni principali per non rendere pubbliche le prove che esistono forme di vita intelligenti extraterrene. La prima è che vi sarebbe in atto una grande cospirazione internazionale, che dura presumibilmente da decenni e che coinvolge le più alte cariche politiche e militari. L’altra, che gli scienziati avrebbero il timore, e non solo quelli coinvolti nella presunta cospirazione, ad ammettere che la scienza si sbaglia in merito. Nel suo libro “Science was wrong – La scienza si sbagliava”, cita molti casi di incontri ravvicinati con UFO, narrati da affidabili testimoni oculari, tra cui un caso che coinvolge anche aerei di linea Giapponesi. Mentre alcuni scienziati nel corso degli anni hanno tranquillamente suggerito che la Terra è stata visitata da extraterrestri, Friedman è molto più schietto, dicendo che “vivono fra noi”.E’ particolarmente infastidito per l’atteggiamento degli scienziati che fanno uso di telescopi radio e ottici per la ricerca di intelligenza extraterrestre, come il SETI Institute in California. “Quello che mi disturba veramente – afferma lo scienziato – è che si continui a dire che non vi sono prove sull’esistenza degli UFO. Ma rimango ottimista che, prima di morire, e ho 75 anni, riesco anche a conoscere almeno una parte di questa storia … che non siamo soli nell’Universo”. Nel corso dei trascorsi 50 anni, molti sondaggi hanno mostrato come la pubblica opinione sia davvero interessata all’argomento, e talvolta anche preoccupata quando si parla di UFO. Un sondaggio del 2002 della Roper, commissionato da Sci-Fi Channel, ha mostrato come il 72% degli americani creda che il governo degli Stati Uniti non stia dicendo la verità in materia UFO, e che il 68% degli intervistati ritenga che il governo sappia molto più di quanto abbia ammesso pubblicamente riguardo alla presenza di vita extraterrestre sul nostro pianeta. Perchè alcuni governi dovrebbero celare la verità? Friedman sostiene che ci sia una forte pressione militare: “Si tratta innanzitutto di sicurezza nazionale. Inoltre, ogni paese vorrebbe impossessarsi di un disco volante per carpirne il funzionamento, e sfruttarlo quindi per realizzare armi da guerra contro il nemico. E c’è sempre un nemico!”.